Privacy Policy

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

PATT: Ugo Rossi eletto nella Commissione dei 12, autonomisti garanti dell’Autonomia.

30/05/2019

L’ex Presidente della Provincia Autonoma di Trento e Consigliere Provinciale del PATT, Ugo Rossi, è stato eletto nella Commissione dei 12.

Importante risultato del Partito Autonomista che ieri è riuscito a fare eleggere Ugo Rossi come membro della Commissione dei Dodici, l’organo paritetico previsto dallo Statuto della Regione Trentino Alto Adige che si occupa delle norme di attuazione dello Statuto e, quindi, di ampliare e rafforzare l’Autonomia e l’autogoverno della nostra terra.

Il nome di Ugo Rossi, assieme a quello espresso dalla maggioranza provinciale, quindi, va ad aggiungersi ai sei membri in rappresentanza dello Stato, ai due del Consiglio regionale, e ai due del Consiglio provinciale di Bolzano.

Il PATT esprime la propria soddisfazione per questo importante traguardo che vede gli autonomisti nuovamente rappresentati in uno degli organi più importanti per lo sviluppo dell’Autonomia.

“Come PATT abbiamo spinto fortemente per far sì che ci fosse una rappresentanza autonomista all’interno della Commissione – afferma Simone Marchiori, Segretario politico del PATT- e siamo sicuri che Ugo Rossi, grazie alla sua esperienza e competenza, sarà una sicurezza e una garanzia per la nostra autonomia. A nome del PATT voglio augurare un buon lavoro a Ugo Rossi e ringraziare i consiglieri provinciali che con il loro voto hanno reso possibile l’elezione. In un momento in cui preoccupa il rischio di omologazione politica del Trentino  – conclude Marchiori – gli autonomisti hanno la grande responsabilità di vigilare sull’Autonomia, per garantire gli interessi e lo sviluppo della nostra Regione e delle nostre genti. La nomina di Rossi è un importante riconoscimento in tal senso”.