Privacy Policy

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Buon compleanno PATT: da 70 anni il simbolo dell’Autonomia

25/07/2018

Esattamente 70 anni fa, nel salone della Filarmonica a Trento, nell’ultimo congresso dell’ASAR nacque il PPTT: il Partito del Popolo Trentino Tirolese. Quarant’anni dopo, il 17 gennaio del 1988, il partito assunse l’attuale nome: PATT, Partito Autonomista Trentino Tirolese.

Approfittiamo di questa ricorrenza per rendere omaggio ai tantissimi trentini, che in quest’arco di tempo si sono impegnati sacrificando sé stessi al servizio di quello che più che un semplice Partito ha rappresentato e rappresenta tutt’ora un baluardo per la difesa della nostra storia, identità e soprattutto Autonomia.

Non ci sembra giusto citare nomi, oggi vogliamo che tutti coloro che in questi decenni si sono susseguiti abbiano lo stesso merito. Il merito di aver creduto e aver lottato per un Partito che oggi si trova a governare la Provincia Autonoma di Trento. Un partito che attraverso il profondo radicamento nella sua storia e nel suo territorio sa ricavare le risposte per salvaguardare la nostra identità, ma allo stesso tempo rispondere con coerenza e concretezza alle sfide della modernità.

Esiste una profonda differenza tra l’azione del Partito Autonomista Trentino Tirolese e gli altri partiti che si dichiarano tali e che operano sia a livello locale, sia nazionale. Il PATT non ha mai perso la sua coerenza e non è mai stato sottoposto a logiche di subordinazione da parte di centrali di comando. Il PATT ha saputo tessere nel tempo con coerenza e passione un lungo filo conduttore che lega la situazione attuale alla storia del nostro territorio e alla voglia della popolazione di esprimere la propria capacità di autoindirizzo e di autogoverno.

La gente in Trentino ha bisogno di concretezza, continuità e impegno la stessa che da 70 anni il PATT esprime attraverso una chiara base di valori che si traduce in programmi e proposte concrete.

AUGURI AL PATT E SOPRATTUTTO AUGURI A TUTTI GLI AUTONOMISTI!